È stata convocata dal Consiglio Direttivo l’Assemblea Ordinaria dei soci per il prossimo 20 Aprile 2019. Come previsto dallo Statuto dell’Associazione e dal suo Regolamento, l’Assemblea ordinaria dei soci ha il compito di rinnovare le cariche del Consiglio Direttivo dell’Associazione ProssimaMente per il prossimo biennio 2019-21. Sarà quindi possibile per tutti i soci in regola con il tesseramento del 2019 partecipare con diritto di voto all’Assemblea. Inoltre per i soci interessati a ricoprire la carica di consigliere nel Direttivo dell’Associazione sarà possibile candidarsi, così come previsto dal Regolamento dell’Assemblea, inviando una candidatura semplice all’indirizzo mail prossimamentearpino@gmail.com entro sette giorni dalla data di svolgimento dell’Assemblea. 

Dopo un anno lunghissimo e denso di attività si è ufficialmente aperta la campagna tesseramento 2019 dell’Associazione ProssimaMente di Arpino. Sarà quindi possibile aderire all’associazione in diversi modi tra cui chiedendo direttamente ai nostri soci, presso una qualsiasi delle nostre attività, oppure scrivendo al nostro indirizzo mail prossimamentearpino@gmail.com.

Come previsto dal nostro Statuto è possibile tesserarsi sia come socio ordinario, il quale non solo sostiene la nostra associazione ma partecipa attivamente alle sue attività o ne può proporre di nuove, che come socio sostenitore, il quale però non ha diritto di voto durante le assemblee e le riunioni. Proprio coloro che si iscriveranno come soci ordinari per il 2019 potranno partecipare attivamente all’Assemblea dei soci del 2019 che, come prevede il nostro Statuto, rinnoverà le cariche associative della stessa associazione. Sarà quindi molto importante partecipare a questa campagna tesseramento per rinnovare e continuare il percorso fin qui fatto, oramai da ben sette anni a questa parte.

È Claudio Giuli, con la foto Risvegli 1, il vincitore dell’ottavo concorso dell’Associazione ProssimaMente dal tema “The Body”. Giuli si aggiudica quindi il premio assegnato dalla giuria tecnica per il suo scatto che immortala “un moto continuo”, per usare le parole dei giudici. Un’edizione felicemente riuscita, quella dell’ottavo concorso dell’Associazione, che chiude un anno denso di attività, manifestazioni ed impegni. Come spesso capita da qualche anno a questa parte il vincitore proviene da fuori regione, a dimostrazione della diffusione che ha raggiunto questo importante evento. Al fotografo Giuli e a tutti gli altri concorrenti, o meglio espositori, vanno i nostri ringraziamenti più sentiti per essere stati il vero centro della mostra.

Scopri di più su ponterock

Rileggi gli articoli delle passate edizioni