Torna uno degli appuntamenti storici dell’Associazione Culturale ProssimaMente, il concorso fotografico. Per la sua ottava edizione il concorso fotografico avrà come tema “The body”, letteralmente tradotto “il corpo”. La scadenza per poter partecipare è fissata al prossimo 2 dicembre. Le modalità di partecipazione sono specificate nel regolamento allegato alla fine dell’articolo e che è possibile scaricare. Per quanto riguarda la scheda di partecipazione invece sarà necessario scrivere all’indirizzo prossimamentearpino@gmail.com .  La mostra si terrà ad Arpino dal 23 al 29 dicembre, giorno in cui si terrà anche la premiazione del concorso. 

Ormai è cosa certa: chi accosta il nome di Arpino esclusivamente a Cicerone o al palio folkloristico del Gonfalone si sbaglia. Giunto ormai alla sua dodicesima edizione, il Ponte Rock vanta ormai una certa fama, conferitagli principalmente (inutile negarlo) dal lavoro e la dedizione del gruppo di organizzatori, coadiuvati ormai da anni dall’Associazione Culturale ProssimaMente. Nel corso delle sue edizioni, il festival ha visto succedersi sul palco artisti del calibro di Fast Animals and Slow Kids, Bud Spencer Blues Exlosion, Gazebo Penguins, Management del Dolore Post Operatorio e Giorgio Poi; tanto per citare dei nomi. Quest’anno la line up era formata da proposte insolite e variegate per lo standard del festival: il folk rock di Giancane, lo ska reggae dei Maleducazione Alcolica e il funk rap dei Frankie James. Un viaggio musicale itinerante tutto made in Lazio (da Roma per Giancane, passando per la Tuscia dei Maleducazione Alcolica e la Ciociaria dei Frankie James, n.d.r.).

Anche questo anno si è svolta, puntuale con l’arrivo della bella stagione, una delle iniziative più importanti dell’Associazione, il recupero degli angoli più belli della nostra città. Nata nel 2017, in seguito ad una delle riunioni dell’Associazione, questa iniziativa ha riscosso il successo e l’apprezzamento di tante persone, soci e cittadini. L’obiettivo è sempre stato infatti quello di rivalorizzare Arpino ed i suoi angoli, più o meno famosi, da far apprezzare o far conoscere anche agli stessi Arpinati. L’attività di questo anno ha previsto otto diverse tappe per otto diversi luoghi di Arpino.

Scopri di più su ponterock

Rileggi gli articoli delle passate edizioni