Con la premiazione dei vincitori si è concluso il primo concorso fotografico organizzato dall’Associazione Culturale ProssimaMente con tema unico: prospettive folli del pensiero”.  

I premi se li sono aggiudicati Gianluca Riggi (foto a sinistra), con la foto “non per colpa mia”, nella categoria “Giuria Tecnica”; Matteo Battista (foto  in basso a destra), con la menzione per “Miglior giovane Arpinate, ed infine Riccardo Rea ( cik ) per la categoria miglior foto della giuria popolare battendo di un solo punto la bellissima foto di Tullio D’Agostini.

L’Associazione Culturale ProssimaMente vuole ringraziare tutti i suoi ragazzi che hanno lavorato per la realizzazione di questo primo concorso, i giudici Lorenzo Mastroianni e Sofia Palleschi per la loro professionalità e la loro disponibilità ed il comune di Arpino per la concessione dei locali dell’Auditorium Cossa.