Anche questo anno si è svolta, puntuale con l’arrivo della bella stagione, una delle iniziative più importanti dell’Associazione, il recupero degli angoli più belli della nostra città. Nata nel 2017, in seguito ad una delle riunioni dell’Associazione, questa iniziativa ha riscosso il successo e l’apprezzamento di tante persone, soci e cittadini. L’obiettivo è sempre stato infatti quello di rivalorizzare Arpino ed i suoi angoli, più o meno famosi, da far apprezzare o far conoscere anche agli stessi Arpinati. L’attività di questo anno ha previsto otto diverse tappe per otto diversi luoghi di Arpino. La prima tappa è stata quella della strada che porta al Torrione, percorribile dalla Porta del Ponte fino al Padiglione del Quartiere Colle. La seconda invece ha riguardato il percorso esterno ed interno delle mura dell’acropoli di Civitavecchia, la cosidetta passeggiata panoramica davvero molto suggestiva. La terza tappa del tour invece si è spostato in pieno centro di Arpino e più precisamente presso il parco giochi sottostante il belvedere. Con la quarta tappa invece ci siamo presi cura di Via del Duca, bellissimo vicolo che dalla Via Vecchia porta al Colle, e della mezzaluna di Civita Falconara. Il ponte romano presso la Parata è stata la quinta tappa del tour di valorizzazione mentre la sesta tappa ha riguardato un luogo a cui la nostra Associazione è particolarmente affezionato, ovvero il Parco Sangermano ex Barnabiti, luogo di tante iniziative tra cui la più importante PonteRock. Settima e penultima tappa ha riguardato il bellissimo percorso che dal palazzo Spaccamela porta alla chiesa di San Girolamo, da cui si gode una vista stupenda. Infine l’ultimo appuntamento è stato quello dei vicoli e spazi del quartiere di Civita Falconara in collaborazione con i ragazzi e le ragazze dell’Associazione di quartiere. 

Questa manifestazione è stata una delle più belle e significative che abbiamo messo in campo in questi anni e siamo molto orgogliosi di averla realizzata anche questo anno. L’impegno adesso è quello di continuare ad avere cura della nostra Arpino. 

 

 

 

 

La Gallery

I post delle tappe:

1 Tappa

2 Tappa

3 Tappa

4 Tappa

5 Tappa

6 Tappa

7 Tappa

8 Tappa

Gli angoli ed i vicoli di Arpino, il recupero di ProssimaMente
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *